SERVIZIO-WHISTLEBOWING2

WHISTLEBLOWING
Servizio gestione delle segnalazioni

in conformità al decreto legislativo 231 del 2001 alla Legge 179/2017 (legge sul “whistleblowing) al Regolamento europeo sui dati personali 679/2016 (GDPR) ai Codici etici o di condotta 

Il servizio esclusivo di Audit in Italy con l’obiettivo di istituire specifici canali informativi dedicati, diretti a facilitare il flusso di segnalazioni ed informazioni verso l’Organismo di Vigilanza (OdV) o verso i comitati etici, in conformità al Decreto legislativo 231 del 2001, alla Legge 179 del 2017 (Legge sul Whistleblowing) al Regolamento europeo sui dati personali 679/2016 (GDPR) ed ai Codici etici o di Condotta adottati dalle aziende.

Contattaci ora

    Lo scenario

    La Legge 30 novembre 2017, n. 179 (“Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato”) stabilisce infatti, all’articolo 2 (“Tutela del dipendente o collaboratore che segnala illeciti nel settore privato”), che i modelli di organizzazione e gestione ai sensi del D. Lgs 231/2001 prevedono:

    a) Uno o più canali che consentano di presentare, a tutela dell’integrità dell’ente, segnalazioni circostanziate di condotte illecite, rilevanti ai sensi del Decreto e fondate su elementi di fatto precisi e concordanti, o di violazioni del modello di organizzazione e gestione dell’ente, di cui siano venuti a conoscenza in ragione delle funzioni svolte; tali canali garantiscono la riservatezza dell’identità del segnalante nelle attività di gestione della segnalazione;

    b) Almeno un canale alternativo di segnalazione idoneo a garantire, con modalità informatiche, la riservatezza dell’identità del segnalante.

    Il servizio garantisce riservatezza, trasparenza e completa registrazione delle segnalazioni che possono arrivare dal mercato, dal personale o da qualunque soggetto coinvolto su possibili violazioni o comportamenti potenzialmente non corretti. Nel dettaglio, con il cliente si definisce un progetto e si documenta con procedure formali la gestione (completa) delle segnalazioni, in conformità agli standard internazionali ed alle guide applicabili (per esempio la ISO 10002 e UNI 10600 sulle segnalazioni ed i reclami). Il servizio viene erogato senza apportare modifiche tecnologiche.

    microfono

    Due dati essenziali

    1. Come individuo le frodi: 40% con il Whistleblowing

    2. Da dove si attivano: 57% impiegati, 185 clienti e 13% fornitori

    Fonte: AIIA

     

    Cosa significa in pratica:

    1. Sistema efficace (sappiamo che funziona)

    2. Deve essere multi-stakeholder

    3. Serve formazione al personale

    fischietto

    Progettazione in 10 passi

    1. Attivazione di una o più caselle di posta elettronica specifica per il servizio in gestione di Audit in Italy (procedure di inoltro e controllo)

    2. Attivazione di una o più caselle di posta fisica (PoBox) in gestione di Audit in Italy (procedure di inoltro e controllo)

    3. Progettazione e attivazione di una pagina web su sito aziendale o sito dedicato al servizio personalizzata al cliente, con relative attività specifiche in gestione di Audit in Italy (istruzioni operative)

    4. Servizio di prima consulenza al segnalatore

    5. Progetto di informazione, formazione e addestramento del personale (segnalatori e tutor)

    6. Attività di coinvolgimento degli stakeholder

    7. Sintesi periodica delle segnalazioni ricevute (reporting ) – su richiesta

    8. Definizione KPI di progetto e responsabilità

    9. Procedura di archiviazione delle registrazioni

    10. Aggiornamento dei documenti aziendali collegati (codice etico)

    Parla con un esperto

    Audit in Italy mette a vostra disposizione un proprio incaricato per richiedere informazioni e un maggiore supporto per l’implementazione del servizio nella vostra realtà aziendale.

    Il numero verde è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 (esclusi i giorni festivi)

    faro

    Vantaggi del servizio

    • Facilità di attivazione
    • Riservatezza
    • Indipendenza
    • Sicurezza informatica
    • Dimostrabilità (accountability)

    Garanzia di qualità

    Audit in Italy gestisce il  servizio in modo completamente indipendente e adottando procedure che garantiscono la massima riservatezza di ogni informazione che arriva all’azienda, garantendo la comunicazione ai soggetti interessati attraverso protocolli sicuri (per esempio crittografia).

    Il servizio segnalazioni è sottoposto a Certificazione ISO 9001, per garantire il massimo della qualità e trasparenza.

    Come puoi procedere?

    Richiedi ORA un preventivo specifico.

    Prezzi servizi singoli

    1. Costo del servizio e-mail (indipendente e certificata):
    A partire da 360 euro anno

    2. Costo del servizio casella postale (Po box):
    A partire da 150 euro anno

    3. Costo servizio stakeholder (pagina sito con procedura avanzata):
    A partire da 1.200 euro anno

    Cosa fare adesso?

    Richiedi informazioni e un preventivo gratuito CONTATTACI ORA compilando il form sottostante e approfondisci tutti i servizi relativi alla materia 231 sul sito www.organismodivigilanza.com oppure www.ethicpoint.eu

    Contattaci ora

      X