Quasi un miliardo e ottocento milioni di euro investiti nel 2019 in azioni di CSR (Corporate Social Responsibility) e Sostenibilità dalle aziende italiane che hanno scommesso sul loro ruolo di produttori di valore sociale: il 25% in più rispetto al 2017 (1,412 mld). Ad investire, nel corso dello scorso anno, il 92% delle aziende con più di 80 dipendenti e dislocate sul territorio italiano (era l’85% nel 2017).
Questi sono i dati che emergono dal IX Rapporto sull’impegno sociale delle aziende in Italia, ricerca promossa dall’Osservatorio Socialis
I vantaggi della CSR: alcuni dati
– Il 49% delle aziende intervistate afferma che la CSR porta ad un miglioramento della reputazione e dell’immagine;
– Il 43% delle imprese intervistate ritiene che l’attenzione verso il tema della CSR sia in crescita;
– Il 49% dei manager intervistati ritiene che anche l’attenzione dei consumatori sia in crescita.
Cosa accadrà
La maggior parte delle aziende ipotizza che nel prossimo futuro la CSR sarà maggiormente organizzata nel modello di business della propria impresa e che la figura del Responsabile CSR sarà sempre più presente e richiesta nelle realtà aziendali

Audit in Italy, da sempre vicina alle tematiche dell’impegno sociale e della sostenibilità, ha progettato un corso in modalità e-learning in materia di Corporate Social Responsability (CSR) con l’approccio alle buone pratiche che derivano dalle norme ISO, per supportare le aziende che vogliono adottare comportamenti socialmente responsabili, aumentare la competitività e il vantaggio strategico
Contattaci per avere tutte le informazioni sui nostri servizi e sul corso e-learning

X