Il titolo di questa edizione è: Qualità 4.0 VS Sostenibilità? Ripensare il ruolo del Quality Manager.

Da diversi anni è ormai evidente che le aziende non possono ignorare un tema importante come quello della Sostenibilità. Le imprese socialmente consapevoli creano valore per i loro clienti grazie all’innovazione e migliorando i loro prodotti e servizi. Se la Sostenibilità non è ancora diventata una parte essenziale della tua strategia, il tuo vantaggio competitivo e la tua reputazione, ne risentiranno.

Una presa di posizione netta nei confronti dell’impatto ambientale della propria azienda significa rivolgere più attenzione ai processi interni, ma anche alla propria supply chain. Il Quality Manager ricopre un ruolo fondamentale all’interno di questi processi, ma ha disposizione tutti gli strumenti per rendere la Qualità green? È giunto il momento di ripensare il ruolo del Quality Manager

La Qualità non solo è un valore che non ha tempo e non passa mai di moda, ma oggi assume un’accezione etica sempre più determinante. E’ un punto saldo del fare impresa oggi quasi più urgente che in passato perché dobbiamo recuperare terreno su molti fronti del nostro Fare Sistema Paese. La “Qualità” torna quindi all’ordine del giorno e, in questo momento storico, è sempre più una risposta significativa al bisogno di  “Etica” .

Audit in Italy offre servizi di certificazione attraverso partnership con i più importanti Enti certificatori.

Per richiedere informazioni e preventivi

CONTATTACI SUBITO

X