Contattaci: +39 02 55186649
E-mail: segreteria@verifiche.info

Decreto Legislativo 231 del 2001

Regole e modelli per gestire la responsabilità amministrativa e penale delle aziende

Decreto Legislativo 231 del 2001
Regole e modelli per gestire la responsabilità amministrativa e penale delle aziende

Il decreto legislativo n. 231 del 2001 definisce la responsabilità “amministrativa-penale” per enti e società nel caso di violazioni di legge o reati da parte di propri dirigenti o dipendenti, con sanzioni che possono portare alla interdizione dall’esercizio dell’attività, alla sospensione o revoca di autorizzazioni, licenze o concessioni, al divieto di contrattare con la pubblica amministrazione, all’esclusione da agevolazioni, finanziamenti, contributi o sussidi e revoca di quelli concessi, ed infine al divieto di pubblicizzare beni o servizi.

Vantaggi per l’azienda che esegue un verifica Audit in Italy

  • Conoscere i rischi e sapere se il modello che applica è efficace.
  • Dimostrare il proprio impegno nella applicazione del modello che permette di non subire sanzioni.

Gli ultimi eventi nel mondo finanziario o sulla responsabilità dei manager devono essere un motivazione a queste forme di verifica. Ricordando anche che a breve la responsabilità sarà estesa ad una serie di ulteriori reati, per esempio in materia di tutela ambientale.

L’obiettivo dell’audit:

  • verificare che l’azienda abbia messo in atto quanto previsto dal D. Lgs. 231/2001
  • conoscere l’efficacia del modello di controllo
  • verificare l’analisi dei rischi (reato)

Chi dovrebbe fare una verifica Audit in Italy

Tutte le organizzazioni (per esempio imprese e associazioni) che possono commettere i reati previsti dal Decreto legislativo 231/2001.

Cosa fare adesso

Richiedi informazioni e un preventivo (gratuito) con una e-mail al seguente indirizzo: info@verifiche.info

Riservatezza: tutti i risultati sono riservati e proprietà esclusiva dell’azienda

Non dimenticate anche il servizio di organismo di vigilanza
Visita il sito
www.OrganismoDiVigilanza.com

News

  • 13/09/2019

    Linee guida videosorveglianza del Comitato Europeo per la protezione dei dati: primi commenti

    Il Comitato è intervenuto allo scopo di delineare un quadro omogeneo in tema di video sorveglianza
  • 26/06/2019

    La Privacy in Condominio: linea guida per la gestione

    Istruzioni operative agli amministratori condominiali
  • 31/05/2019

    Welfare aziendale: fornitura e servizi alla persona: nuova prassi di riferimento

    Il 30 maggio è stata pubblicata la prassi di riferimento 58 in materia di welfare aziendale
  • Archivio news

In primo piano

  • Certificazione e fiere

    Il settore fieristico, determinante per lo sviluppo dell'economia italiana, sta avendo un notevole successo e riscontro anche in materia di “certificazione”. L’argomento è oggi però da inquadrare in uno scenario che si sta muovendo in direzioni ben specifiche e sta ca...
  • Altri approfondimenti